Immagine logo UICI Immagine logo centenario UICI

Anche quest'anno puoi decidere di destinare il tuo 5 per mille, utilizzando il codice fiscale
8 0 0 1 4 7 1 0 7 3 7

di questa sezione.
Vai al comunicato

TESSERA DEL SOCIO SOSTENITORE.
Un modo semplice per un concreto aiuto alla sezione dell'Unione Italiana dei ciechi Sede
Preovinciale di Taranto.
Ritira la tua tessera di socio sostenitore direttamente in Via Duca Degli
Abruzzi, 20 a Taranto.
Scopri il vantaggio di aiutare!


Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS
Sezione Territoriale di
Taranto

Via Duca degli Abruzzi, 20 - 74100 - Taranto
Tel. 099-45 27 92 3
uicta@uici.it
Orario apertura sezione:
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8 00 alle ore 19 30.
Orario segreteria:
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8 00 alle ore 13 00
Pomeriggio:
dalle ore 16 00 alle ore 19 30
del Lunedì Martedì Mercoledì Venerdì.
Dove puoi trovarci
Per una tua Donazione:
c/c Postale n° 1 2 9 8 5 8 5 9

Facciata palazzo Sede Sezione U.I.C.I. Taranto

Da Aprile 2005, sei il visitatore


Hit Counter

Segui l'UICI Taranto su Facebook

BENVENUTO NEL NOSTRO SITO

Sommario


L'Unione Italiana Ciechi.

  L'Unione Italiana Dei Ciechi e Degli Ipovedenti (U.I.C.I.), viene fondata a Genova il 26 Ottobre 1920, da un gruppo di non vedenti guidati da Aurelio Nicolodi, un giovane ufficiale trentino che aveva perduto la vista durante la prima guerra mondiale.  L'U.I.C.I. viene eretta in Ente morale nel 1923. La Sede attuale si trova in Roma alla Via Borgognona, 38.
    In ogni città capoluogo di provincia, esiste una sezione dell'Unione Italiana Ciechi, alla quale si possono rivolgere tutti coloro che sono interessati ad avere informazioni più complete e dettagliate sui servizi offerti dall'Unione, sulle disposizioni di legge, sulle diverse agevolazioni, sulle iniziative programmate e sulle opportunità di collaborazione, nonchè sulle preoccupazioni, sui problemi e sulle speranze dei ciechi italiani.
    La Sezione Provinciale di Taranto, diventa operativa negli anni cinquanta;  Il suo primo Presidente, Fiduciario, è stato il Prof. Gastone De Vincentis.
    Questa Sezione opera sul territorio della provincia di Taranto e come filosofia della stessa Unione, si pone, come punto di riferimento per l'assistenza e l'integrazione sociale, scolastica e lavorativa, di ragazzi ed adulti con difficoltà visive. La Sezione è affiancata per alcune particolari attività, da competenti organismi, (emanati dalla stessa U.I.C.I. centrale), quali: l'I.Ri.Fo,R (Istituto per la Ricerca la Formazione e la Riabilitazione); l'U.N.I.Vo.C. (Unione Nazionale Italiana Volontari pro Ciechi); il Centro Nazionale Tiflotecnico; la Biblioteca Italiana per i Ciechi "Regina Margherita"; il Centro Nazionale del Libro Parlato; la Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi; l'Agenzia Internazionale per la Prevenzione della cecità Sezione Italiana; il Centro Studi e riabilitazione "Giuseppe Fucà".

BACHECA

Bacheca

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE
GRADUATORIA FINALE DEI CANDIDATI SOTTOPOSTI A SELEZIONE, DALL’UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI ONLUS-APS, SEZIONE TERRITORIALE DI TARANTO, DA REMOTO, SULLA PIATTAFORMA ZOOM, NEI GIORNI 8 E 9 APRILE 2022:
Vai alle Graduatorie finali



SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE.
CALENDARIO COLLOQUI DI SELEZIONE DEI VOLONTARI DI SERVIZIO VIBILE UNIVERSALE, NEI GIORNI 8 E 9 APRILE 2022.
Modalità online tramite piattaforma ZOOM.
Il link per la partecipazione al colloquio, sarà inviato ad ogni candidato per mezzo e-mail.


Finanziamento interventi per l’integrazione scolastica alunni non vedenti e ipovedenti– L.R. 14/2011 art. 10 – Avviso Pubblico del 11-03-2022.
   Anche quest'anno è stato previsto il contributo per cofinanziare le attività di sostegno all’integrazione scolastica degli alunni non vedenti per l’anno scolastico 2022-2023.
   I destinatari sono tutte le famiglie (che abbiano un reddito, a ogni titolo percepito inferiore ad € 30.000,00), che potranno usufruire di buoni servizio, per l’acquisto di specifici servizi integrativi ovvero di buoni-acquisto vincolati a sussidi didattici e altri ausili connessi alla frequenza di percorsi scolastici”.
   Gli assegni di studio, consistono in n. 70 buoni, del valore massimo di euro 830,00 cad., finalizzati a limitare l’aggravio economico derivante dalla frequenza della Scuola secondaria di secondo grado e dell’Università da parte degli studenti disabili visivi (es. acquisto di ausili e sussidi da utilizzare per migliorare l’autonomia nello studio, che non siano stati concessi da altri Enti o concessi tramite questa Unione durante i due anni precedenti (per alcune tipologie di ausili e sussidi potrebbe essere richiesta, a completamento dell’istanza, una certificazione rilasciata dal medico competente, attestante il collegamento funzionale fra il sussidio e la patologia dell’utente); acquisto di testi in scrittura comune, in formato digitale o braille che non siano stati concessi da altri Enti; spese di trasporto sociale e di accompagnamento, spese per il sostegno educativo extrascolastico, ogni altra spesa effettivamente sostenuta e sottoposta al giudizio insindacabile della Commissione appositamente costituita).
   Le spese di cui trattasi devono essere documentate con la presentazione di fatture, cedolini, ricevute fiscali e comunque con ogni altro valido documento fiscalmente valido.
Possono accedere all’ottenimento del buono-studio tutte le famiglie residenti nel territorio regionale pugliese che presentano al loro interno uno studente (o anche più) non vedente o ipovedente (Legge n. 138/2001) frequentante la scuola secondaria di secondo grado o l’università (non oltre il secondo anno fuori corso), e che hanno un reddito complessivo familiare, ad ogni titolo percepito, inferiore ad € 30.000,00, calcolato secondo l’indicatore ISEE in corso di validità.
   Le richieste di buoni-studio devono essere compilate usando l’apposita modulistica disponibile anche presso questa segreteria UICI Sezione Territoriale di Taranto, in Via Duca Degli Abruzzi, 20 a Taranto.
   Alla richiesta, sottoscritta dal dichiarante maggiorenne o, se minorenne, da colui che esercita la potestà genitoriale, devono essere allegati, pena l’inammissibilità della medesima istanza, i seguenti documenti:
 1. Autocertificazione, in originale, redatta dalla persona che sottoscrive la richiesta, attestante lo stato di famiglia oppure certificato, anche in fotocopia, dello stato di famiglia rilasciato dal Comune di appartenenza;
 2. copia del verbale di commissione medica attestante la condizione di non vedente o ipovedente (Legge n. 138/2001) o certificazione oculistica, anche in fotocopia, rilasciata da una struttura pubblica;
3. attestato di frequenza della scuola secondaria di secondo grado o dell’Universitaria per l’anno scolastico e accademico 2021-2022, anche in copia, o autocertificazione, in originale, redatta dalla persona che sottoscrive la richiesta, dalla quale deve evincersi anche l’eventuale anno fuori corso;
 4. certificazione ISEE (indicatore del reddito familiare), in originale e in corso di validità;
 5. fotocopia documento di riconoscimento, in corso di validità, della persona che sottoscrive la richiesta.
   Per agevolare la compilazione delle domande è operativo uno sportello informativo telefonico presso il Consiglio Regionale UICI Pugliese esclusivamente nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00.
   Le istanze, compilate in ogni parte, sottoscritte e corredate della documentazione di cui innanzi, possono essere inviate con le seguenti modalità:
- a mezzo posta elettronica certificata, all’indirizzo di posta uicpuglia@pec.it da:
 1. PEC appartenente alla persona che produce l’istanza;
 2. PEC delle sezioni territoriali UICI;
 3. PEC appartenente a pubblici esercizi;
 L’oggetto della PEC deve riportare la seguente dicitura: “Richiesta per buono-studio – (Nome) (Cognome)”.
- A mezzo raccomandata a.r. indirizzata all’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti ONLUS APS Puglia, sito in Bari alla Via Giuseppe Pellegrini n.37, riportando sulla busta la seguente dicitura “Richiesta per buono-studio – (Nome) (Cognome)”.
   Le istanze trasmesse a mezzo PEC devono essere inviate entro le ore 23:59 del giorno 13.04.2022 quelle trasmesse a mezzo raccomandata a.r. devono essere inviate entro il giorno 13.04.2022 e farà fede la data del timbro postale). Le domande inviate fuori termine, non saranno prese in considerazione.
   Per ulteriori informazioni è possibile contattare anche questa segreteria UICI al numero 099 4527923.
VAI A AVVISO PUBBLICO BUONI ACQUISTO 2022
VAI A MODULO DOMANDA AVVISO PUBBLICO 2022.



SETTIMANA MONDUALE DEL GLAUCOMA.
Dal 6 al 12 marzo 2022, si celebra la “Settimana mondiale del glaucoma”, una patologia cronico-degenerativa che colpisce nel mondo milioni di persone e nei confronti della quale la prevenzione e la diagnosi precoce sono strumenti fondamentali per evitare di scoprirla quando ha già prodotto danni alla visione. Il glaucoma – come si legge nella nota dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità – IAPB Italia Onlus - è una "malattia cronico degenerativa spesso dovuta all’aumento della pressione interna dell’occhio, che può danneggiare in modo progressivo e irreversibile il nervo ottico, ovvero il nervo responsabile della trasmissione delle informazioni visive al cervello. Si verifica così una perdita del campo visivo che inizia dalle porzioni più periferiche coinvolgendo progressivamente quelle centrali”. Questa malattia si può, però, prevenire sottoponendosi a visite oculistiche regolari, che consentono di scoprire la malattia quando è in fase ancora iniziale. Le iniziative messe in campo sul territorio della Provincia di Taranto dal 6 al 12 marzo sono le seguenti: tutti i giorni, dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle ore 19.00 punto informativo con la distribuzione di materiale, da parte dei nostri volontari, nei pressi dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, precisamente in via di Palma, marciapiede antistante i magazzini OVS a Taranto;
Sensibilizzazione per mezzo stampa e interviste radiotelevisive;
incontro scientifico divulgativo con Oculista e/o Ortortista sabato 12 marzo dalle ore 17.00 alle ore 19.00, on-line su piattaforma ZOOM, aperto a tutti i soci e loro familiari, volontari e cittadini, previa richiesta del link per il collegamento, al numero della nostra Sezione UICI 099 4527923, la mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00, pomeriggio delle ore 17.00 alle ore 18.30.


Enel Energia offerta per i soci dell’Unione Italiana Ciechi.
Si pone l'attenzione della proposta/offerta di Enel Energia, riservata ai soci UICI e/o loro familiari conviventi.
Le offerte proposte sono:
• “INSIEME A NOI LUCE”;
• “INSIEME A NOI GAS”;
Le stesse offerte sono disponibili a partire dal 01/02/2022 al 03/05/2022 e si riferiscono:
- all’attivazione di nuovi contratti con Enel Energia (ad esclusione delle volture e della prima attivazione gas);
- al processo di cambio prodotto per coloro che sono già clienti di Enel Energia.
Le offerte potranno essere sottoscritte presso gli Spazi Enel diretti, presenti su tutto il territorio nazionale.
Lo spazio Enel per la provincia di Taranto è sito a Taranto in Via Cagliari 118.
I soci che si recheranno presso gli Spazi Enel, mostrando il tesserino di riconoscimento dell'UICI, potranno usufruire di una coda prioritaria che prevede una gestione dedicata e un’attesa ridotta.
La documentazione richiesta per aderire alle offerte, “INSIEME A NOI” è la seguente:
• tesseria di riconoscimento UICI, aggiornata al 2022;
• Dichiarazione in carta semplice, di essere parente/affine in linea retta di primo grado, coniuge o convivente, residente nella stessa abitazione dell’intestatario della fornitura;
• Documento in carta semplice sottoscritto dal socio in cui vi è l’autorizzazione ad accedere all’offerta e la dichiarazione di essere parente/affine in linea retta di primo grado, coniuge o convivente residente nella stessa abitazione ell’intestatario della fornitura;
• Documento di riconoscimento valido;
• Codice fiscale;
• recapito telefonico;
• Eventuale indirizzo mail;
• Codice identificativo della fornitura (codice pod per la luce e codice pdr per il gas);
• Indirizzo da indicare per il recapito delle fatture;
• Eventuale codice iban per l’addebito delle fatture su conto corrente bancario o postale;
• Modulo di delega + copia documento di identità di entrambi (delegante e delegato), qualora allo Spazio Enel si rechi un delegato dell’intestatario dell’utenza.


PROROGA PRESENTAZIONE DOMANDA DI SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE, PRESSO L'UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI DI TARANTO.
Si comunica che il termine ultimo per la presentazione della domanda di Operatore Volontario di Servizio Civile presso l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sezione di Taranto è stato prorogato al 10 febbraio 2022.
   Per ulteriori approfondimenti e per la modalità di presentazione della domanda vai al seguente link.
   Oppure è possibile contattare questa Sezione Territoriale di Taranto al numero 099 4527923, cellulare 339 8899879, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.30, il giovedì dalle ore 8.00 alle ore 13.00.



NUOVI IMPORTI PENSIONISTI CIECHI CIVILI ANNO 2022.
- Pensione ciechi assoluti € 315,45 (per 13 mensilità);
- Indennità di accompagnamento ciechi assoluti € 946,80 (per 12 mensilità);
- Pensione ciechi ventesimisti € 291,69 (per 13;
- Indennità speciale per ciechi ventesimisti € 215,35 (per 12 mensilità);
- Il limite di reddito per usufruire della pensione è di € 17.050,42.


SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE PRESSO L'UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI DI TARANTO: PRESENTAZIONE DOMANDA ENTRO IL 26 GENNAIO 2022.
   È stato pubblicato, sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, il bando per la selezione di 56.205 operatori volontari da avviare al servizio civile nell’anno 2022.
   Quest'anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS offre complessivamente 993 posti in 7 progetti da realizzarsi su tutto il territorio nazionale Italiano.
Il BANDO scade alle ore 14.00 del 26 gennaio 2022 (TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDE).
   Questa Sede Territoriale di Taranto, sita in Via Duca Degli Abruzzi 20, Taranto, potrà ospitare in totale 16 Operatori Volontari.
 - 13 Operatori Volontari per il Progetto n.2 dal titolo,
"Esperienze di sostegno sociale", con l'obiettivo: di migliorare l’integrazione sociale, il livello culturale e il grado di autonomia dei disabili della vista.
 - 3 Operatori volontari per il Progetto n.6 dal titolo:
"Istruzione e formazione dei disabili visivi", con l'obiettivo: di garantire un accesso equo a tutti i livelli di istruzione e formazione professionale: sostegno all'integrazione scolastica e alla crescita culturale e professionale dei disabili della vista.
   Per un ulteriore approfondimento e per la modalità di presentazione della domanda vai al seguente link.
   Oppure è possibile contattare questa Sezione Territoriale di Taranto al numero 099 4527923, cellulare 339 8899879, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.30, il giovedì dalle ore 8.00 alle ore 13.00.



Destinazione del 5 per mille dell’IRPEF a favore dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS
    Anche quest'anno la dichiarazione dei redditi potrà essere accompagnata dalla dichiarazione del contribuente di voler destinare il 5 per mille della sua imposta sui redditi ad una associazione titolata a riceverlo.
   L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS Sezione Territoriale di Taranto è tra i possibili destinatari di tali benefici, che per il contribuente non comporta nessun onere o spesa.
   Ti chiediamo perciò di voler prendere in considerazione, all'atto della Tua dichiarazione dei redditi (730 ed UNICO), quanto l'Unione ha fatto e sta facendo per la causa dei minorati della vista, ed indicare nella scheda allegata ai modelli di dichiarazione il codice fiscale della Sezione Provinciale di Taranto dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS: 80014710737.
   Se non sei tenuto alla presentazione della dichiarazione dei redditi tramite il modello 730 o UNICO, puoi comunque destinare il 5 per mille utilizzando la scheda per tale scelta allegata al modello CUD 2020, relativo ai redditi anno 2020, in tuo possesso inviatoti dal tuo datore di lavoro o dall’ente pensionistico (INPS o INPDAP), facendolo recapitare alla segreteria sezionale dell’U.I.C.I. ONLUS di Taranto.
   Si precisa che la destinazione del 5 per mille a favore dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS di  Taranto può essere aggiunta all’8 per mille destinato ad altre istituzioni beneficiarie.
   Ti chiediamo anche di sensibilizzare parenti ed amici alla medesima scelta.
   Confidiamo di avere meritato la Tua fiducia e di ottenere il Tuo consenso ed appoggio.
   PER OGNI ULTERIORE CHIARIMENTO CONTATTARE LA SEGRETREIA DELL’UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI ONLUS SEZIONE PROVINCIALE DI TARANTO AL NUMERO TELEFONICO 099/4527923.    CODICE FISCALE: 80014710737


TESSERA DEL SOCIO SOSTENITORE.
   Si tratta di un modo semplice per dare un concreto aiuto alla sezione dell'Unione Italiana dei ciechi Sede di Taranto. I soci sostenitori sono tutti i cittadini vedenti che intendono contribuire anche economicamente alle attività dell'UICI. Puoi tesserarti anche tu versando un qualsiasi contributo e ritirare la tessera di socio sostenitore direttamente in Via Duca Degli Abruzzi,20 a Taranto. Scopri il vantaggio di aiutare! Grazie per la fiducia.



VADEMECUM SULLA CECITA' CIVILE.
   L'Avv. Stefano Russo, in collaborazione con la presidenza dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sezione di Taranto, ha elaborato un utile strumento di rapida interpretazione di alcune norme che si riferiscono alla cecità civile.
Vai al Vademecum sulla cecità civile.


Guida alle Agevolazioni Fiscali per i Disabili, anno 2020, formato PDF.

Cooperativa Sociale Aurelio Nicolodi.

LIBRI IN BRAILLE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI TARANTO

LIBRI AUDIO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI TARANTO

RASSEGNA STAMPA



ARCHIVIO BACHECA


   "Avere tatto per l'arte", Progetto del Liceo Artistico Statale "Lisippo" di Taranto, con la collaborazione dell'U.I.C. Provinciale di Taranto.




SERVIZI UTILI

Servizi utili

Orari ferroviari

Pagine bianche

Tutto città, creare percorsi e mappe stradali

Logo google Logo Anno Internazionale del Disabile


Ultimo Aggiornamento: aprile 2022.
[ Sito realizzato da MARIA LACORTE ]

Statistiche web